VAI ALLA LISTA DELLE GIORNATE DI SCAVO
PIANTA E IMMAGINI
Area 4000

PLANIMETRIAArea 4000

IMMAGINI

ARCHIVIO DI Area 4000


Lo scavo dell’area, situata nella porzione meridionale del sito, ha permesso di conoscere l’antico chiostro abbaziale risalente al XII secolo, che rappresentava il cuore del monastero camaldolese, con i suoi corridoi colonnati che accoglievano i monaci in preghiera e le sepolture dei confratelli, le celle, il giardino e il pozzo. Il complesso andò in abbandono agli inizi del XV secolo e divenne una cava di materiali da costruzione; unica struttura rimasta sempre in uso, che da un migliaio d’anni continua a fornire acqua, è l’antico pozzo del monastero.

Area 4000

19 AGOSTO 2011

Ultima giornata di scavo, chiusa all’insegna del piccone e della trote : la già citata opera di allargamento dell’area verso Sud ha raggiunto i limiti meridionali dell’area, palesando la continuità di UUSS -4058, 4063, 4062, 4064. Ma è stata inoltre rilevata una ulteriore situazione...

18 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi è proseguita l’opera di allargamento dell’area nel suo settore sud-orientale, al fine di indagare più approfonditamente l’andamento il proseguimento della struttura appena individuata (US 4062), dello strato di crollo costituito da lastre di ardesia e...

17 AGOSTO 2011

Data la scoperta degli ultimi giorni riguardante la struttura probabilmente afferente al chiostro della Abbazia di S.Pietro (US 4062) ed il suo relativo crollo (US 4063) è stato deciso di evitare ulteriori interventi che potrebbero lasciare lo scavo di importanti stratigrafie...

16 AGOSTO 2011

Quest’oggi sono stati definitivamente individuati i limiti di US -4012, il taglio di 70 cm c.a., orientato N-S e posto lungo il limite occidentale dell’area. Lo stesso è stato fatto per US -4058, il taglio parallelo ad US -4012, posto ad est di questo. Nel contempo è...

12 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi è proseguita la rimozione di US 4056, il riempimento di US -4012, il taglio con orientamento N-S che corre lungo tutto il lato occidentale dell’area. La completa messa in luce di US 4055 pare confermare il rimaneggiamento della struttura, essa...

11 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi si è provveduto alla rimozione di US 4050 ed US 4051. Sta così venendo alla luce US 4055, quella che pare essere una piccola struttura (o ciò che rimane di un impianto più complesso) nell’angolo sud occidentale dell’area, a ridosso di US...

10 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi è proseguita la rimozione, sulla quasi totalità dell’area, di US 4037, palesando una alta concentrazione, uniformemente distribuita, di forti depressioni preposte alla coltivazione arboricola. La messa in luce di queste fosse ha occupato la quasi totalità della...

09 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi è continuata la rimozione di US 4036 ed US 4037, proseguita con la messa in luce di US 4048 (uno strato occupante la quasi metà orientale dell’area e composto da una alta concentrazione di malta disciolta), US 4051 (strato coprente US...

 PRECEDENTE

| PRIMA

SELEZIONA LA
CAMPAGNA di scavo

ANNO 2011

ANNO 2012

ANNO 2013

ANNO 2014

ANNO 2015

ANNO 2016

ANNO 2017

AREE di scavo

AREA 1000

AREA 2000

AREA 3000

AREA 4000

AREA 5000

AREA 6000