VAI ALLA LISTA DELLE GIORNATE DI SCAVO
Area 3000

Area 3000

ARCHIVIO DI Area 3000

02 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi si è proceduto alla rimozione dello strato US  3019, un battuto di colore rosso caratterizzato da laterizi sbriciolati, che si estende dal limite meridionale dell’area fino circa al pilastro angolare della facciata della chiesa. Sono stati rinvenuti alcuni chiodi, frammenti di vetro, alcune perline colorate (forse appartenenti ad un rosario), alcuni fermagli in bronzo per gli abiti e ceramica invetriata e da cucina. La...

03 AGOSTO 2011

La rimozione completa di US 3019 e US 3021 ha permesso di mettere in evidenza, lungo i limite meridionale dell’area, una porzione di strato che ha subito un’azione di termo trasformazione: lo strato termo trasformato (US 3033), di forma sub- circolare, appare caratterizzato da tracce evidenti di carbone con macchie di colore rosso. La rimozione di questo strato ha permesso di recuperare diverse scorie metalliche (bronzo e rame), insieme ad alcuni frammenti di laterizi...

04 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi sono stati messi in luce i due individui scheletrizzati UUSS 3036 e 3039, entrambi adulti, orientati ovest-est nella porzione settentrionale dell’area ed in cattivo stato di conservazione. In particolare US 3036 si presenta in decubito dorsale, con gli ari inferiori sovrapposti in prossimità delle caviglie, privo del cranio, degli arti superiori e dei piedi; US 3039 è meglio conservato, anch’esso in posizione supina, il braccio destro steso lungo il corpo e l’altro...

05 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi si è proceduto alla documentazione ed alla rimozione dei due individui scheletrizzati (UUSS 3036 e 3039) situati nel settore settentrionale dell’area ed entrambi orientati ovest-est. Entrambi gli scheletri sembrano aver subito un’azione di rasatura orizzontale ed una pressione che ha determinato lo schiacciamento e la frammentazione delle ossa. Si è inoltre proceduto all’indagine delle buche di forma circolare (UUSS – 3041, - 3043, -...

08 AGOSTO 2011

A causa della pioggia, la mattinata è stata dedicata all’attività di laboratorio osteologico, durante il quale sono stati organizzati alcuni gruppi che hanno lavato i resti scheletrici di alcuni individui scavati nei giorni passati. Nel pomeriggio si è proceduto alla ripulitura di tutta l’area di scavo ed alla rimozione di US 3030, uno strato termotrasformato dall’azione del fuoco, che ha lasciato tracce di carbone, alcuni laterizi stracotti e molti scarti di metallo fuso. La...

09 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi è stata individuata una nuova sepoltura (US 3052), orientata ovest-est e localizzata nella porzione settentrionale dell’area. Si tratta di un individuo adulto, sepolto supino, di cui si è conservato solamente parte del lato sinistro del corpo, in particolare alcune coste, l’avambraccio che è appoggiato sul coxale sinistro, il femore (frammentato al livello delle epifisi) e la fibula. Il lato destro sembra essere stato intercettato e tagliato da un’altra sepoltura,...

10 AGOSTO 2011

Nella giornata di oggi è stato messo in luce l’individuo scheletrizzato US 3049, orientato ovest-est e localizzato nella porzione centro occidentale dell’area. Si tratta di un adulto sepolto in posizione supina, con le braccia leggermente flesse ed appoggiate sul pube; gli arti inferiori sono simmetrici, con le ginocchia chiuse. Il torace, il bacino e gli arti inferiori sembrano aver subito una compressione, forse dovuta ad un sudario che si è deteriorato nel tempo e che può aver...

11 AGOSTO 2011

La rimozione dello strato US 3020, esteso su tutta l’area di scavo, ha messo in evidenza quattro nuovi orizzonti: UUSS 3062, 3063, 3064, 3065. Lo strato US 3062 è a matrice mista (limo, argilla e sabbia) ed è esteso nella porzione sud-orientale; US 3063 ha una matrice prevalentemente limo-argillosa, con lastrine di scisto messe di piatto (a sud-ovest); US 3064, di consistenza piuttosto compatta, è caratterizzata da piccoli...

|<<

<

>

>>|

Immagini DI Area 3000