VAI ALLA LISTA DELLE GIORNATE DI SCAVO

CAMPAGNA 2016

1° SETTIMANA

2° SETTIMANA

3° SETTIMANA

4° SETTIMANA

5° SETTIMANA

6° SETTIMANA

VAI ALLE CAMPAGNE

GUARDA L'ULTIMO REPORT VIDEO

28 GIUGNO 2016  

Resoconto della giornata di scavo

Generale

Area 2000

Si apre oggi la sesta campagna di scavo.
Uno degli obiettivi principali di quest’anno sarà quello di terminare l’indagine del cimitero ottocentesco al fine di raggiungere la fase medievale sull’intero Settore A, incluso l’allargamento Ovest. E’ altresì previsto un ulteriore allargamento ancora in direzione Ovest che permetterà di interfacciarsi con le fasi cimiteriali già parzialmente individuate nel Settore A dell’Area 3000 al fine di identificare possibili continuità o relazioni.
Come ogni anno si è proceduto all’apertura dell’area e ad una accurata pulizia generale. Quest’ultima ha permesso di riconoscere fin da subito alcuni interessanti tagli nella metà settentrionale dell’allargamento Ovest:

  • US -2701 orientato Ovest Est e avente forma regolare allungata, allineato ad una delle sepolture medievali documentate lo scorso anno.
  • US -2706 di forma sub circolare il cui riempimento (US 2707) è caratterizzato dalla presenza di elementi litici di medie dimensioni.

Domani si procederà alla documentazione e allo scavo di tali evidenze in modo da chiarire la loro natura. 

Today we finished the second round of cleaning in Area 2000. We found a long bone, possibly a humerus, in the northwest corner and two members of the team began to work more closely in that area, exposing the cut and beginning to excavate carefully. Two other members began work on a possible grave in the north-central area, and both groups took documentary photographs. One member began work on another possible gravesite at the west-central edge, but has not yet found any human skeletal material. A sixth member excavated two graves, one at the northwest corner, which probably goes under the un-excavated parking lot, and one at the southwest corner, upon which she is still beginning excavation. Our final two members worked in the central-south area on several possible graves that cut into each other.

Area 3000

È iniziata la VI campagna di scavo! Per quanto riguarda l’Area 3000, quest’anno le indagini saranno concentrate nel Settore B, ovvero in quello spazio di fronte all’attuale facciata della chiesa compreso fra il perimetrale settentrionale USM 3073, la facciata di XII secolo USM 3335 e 3380 ed il perimetrale meridionale USM 5003. Lo scavo in estensione della porzione settentrionale e meridionale del settore, divise in senso ovest-est dalla trincea di epoca moderna US – 3386, ha finora messo in evidenza un utilizzo intensivo dello spazio a disposizione all’interno del vecchio edificio di XII secolo, con numerose sepolture che si intercettano e si sovrappongono vicendevolmente, sia orizzontalmente che verticalmente, creando un quadro stratigrafico piuttosto intricato. L’approfondimento e lo scavo in estensione sia della porzione settentrionale che meridionale del Settore B ha lo scopo di raggiungere i livelli più antichi (XV-XVI secolo) strettamente collegati alle prime fasi di vita e di riutilizzo dello spazio all’interno dell’abbazia di XII secolo, immediatamente dopo l’abbandono di essa. L’attenzione sarà inoltre rivolta al completamento della messa in luce della fornace di epoca seicentesca realizzata sia per la fusione del bronzo, che per la gettata della campana. 

The crew received an extensive lecture on stratigraphy and proceeded to clean the area. After cleaning, crew returned in one line and scraped the top surface. We received a lecture on all areas of the Abby which are currently being excavated. Each area was watered down to reveal true colors of soil. The crew did not have time to excavate areas assigned by Supervisor. Four or five potential  burials were chosen to be excavated based on change of color, height, composition and consistency of soil. There are potential burials in sector B which are small in size, mostly situated in the southwest wall. 

Area 5000

Dopo la riapertura dell'area avvenuta ieri, si è proceduto con una pulizia completa della superficie indagata. Grazie all'utilizzo dell'acqua è stato possibile riportare alla luce la situazione stratigrafica già osservata la scorsa stagione di scavo. Una pulizia attenta ha permesso poi di individuare quattro nuovi riempimenti di forma circolare situati nella porzione orientale dell'area.

On this the second day of the field school, the crew of area 5000 participated in a tour of the entire site in order to place our area into the overall context and history of the abbey; after which the crew completed an additional cleaning of the site. Following this, the site was saturated with water allowing the various soil colors and features to be enhanced, and the visibility of the features in  the site improved. Once the visibility was increased, four additional features (all post holes) were discovered in section B, the north eastern section of area 5000. Afterwards, an overview photo of the site including a photo label, scale bar, and north arrow was taken. At the end of the day, an in depth tour of the site was conducted with our area supervisor and our plans for tomorrow were established.

Area 6000

Le operazioni di ripristino dell'area di scavo si sono concluse quest'oggi con la completa rimozione dei tessuti protettivi posti alla fine della campagna precedente. La strategia di questa sessione di scavi prevede l'indagine del settore A e del settore B a differenza dello scorso anno in cui ci si concentrò sul secondo, quello meridionale. Le prime fasi lavorative stanno vedendo lo scavo del settore A dell'area, quello settentrionale, immediatamente a nord della trincea di drenaggio US -6007, e interessato da una forte attività cimiteriale (data anche la presenza costante di frammenti ossei all'interno della matrice terroso dello strato che lo copre uniformemente: US 6001). Nei giorni successivi si prevede l'individuazione di ulteriori strutture tombali nei due settori da integrare a quelle investigate durante la campagna precedente.

We began the day with a lecture about archaeological stratigraphy by Antonio and Francesco. Once we on site, we toured each of the areas and discussed the features and their significance of each, such as the orientation of graves and burials. Then, we got into area 6000, we finished cleaning the South side of the churchyard. Once we were done, our surpervisors wet the site with a hose in order to see the discoloration of the soil better. Afterwards, we used pickaxes to clear the first layer of the soil in Section A, due to the fact that it is a mixture of modern and medieval actiity. Tomorrow, we will continue clearing Section A and take aerial view photos of the site. 

Diario visualizzato 413 volte

GALLERIA DI IMMAGINI

VAI ALLE GALLERIE