VAI ALLA LISTA DELLE GIORNATE DI SCAVO

CAMPAGNA 2017

1° SETTIMANA

2° SETTIMANA

3° SETTIMANA

4° SETTIMANA

5° SETTIMANA

6° SETTIMANA

7° SETTIMANA

8° SETTIMANA

VAI ALLE CAMPAGNE

09 AGOSTO 2017  

Resoconto della giornata di scavo

Area 3000

Lungo la trincea moderna US – 3386 è iniziata la messa in luce di un individuo in connessione anatomica, orientato W-E, apparentemente in buono stato di conservazione. Più a sud è stata quasi ultimato lo scavo dell’inumato adulto sepolto supino all’interno della fossa sepolcrale US – 3858, nella porzione sud-orientale del settore. A ridosso del perimetrale meridionale USM 5003 è iniziata la messa in evidenza di una riduzione parziale di resti osteologici appartenenti almeno a due individui, che sembrano riempire una buca realizzata forse per il loro smaltimento. A sud di tale riduzione si colloca un individuo in connessione anatomica, non molto ben preservato, orientato W-E e deposto in decubito dorsale. Nella porzione sud-occidentale del settore, in corrispondenza della facciata USM 3380, continua la messa in luce dell’inumato USK 3874, la cui parte superiore del corpo è stata tagliata, in corrispondenza dei gomiti, dalla fossa di fondazione della facciata stessa. All’interno della tomba di USK 3874 sono presenti alcune ossa, soprattutto lunghe, che sono state ridotte e spostate lungo la parete meridionale della tomba stessa. Nella porzione nord-occidentale del settore, la rimozione di USK 3876 sta mettendo in luce gli arti inferiori di un altro individuo sepolto immediatamente al di sotto dell’altro.

GUARDA L'ULTIMO REPORT VIDEO

Diario visualizzato 25 volte

GALLERIA DI IMMAGINI

VAI ALLE GALLERIE