VAI ALLA LISTA DELLE GIORNATE DI SCAVO

CAMPAGNA 2011

1° SETTIMANA

2° SETTIMANA

3° SETTIMANA

4° SETTIMANA

5° SETTIMANA

6° SETTIMANA

VAI ALLE CAMPAGNE

05 LUGLIO 2011  

Resoconto della giornata di scavo

Area 2000

Durante questa giornata è stata approfondita l’indagine dell’area di scavo, un rettangolo di 4x6m, che si pone a ridosso della navata settentrionale della chiesa, a lato della strada che cinge il moderno cimitero di Badia Pozzeveri. Dopo la rimozione di US 2001, uno strato superficiale spesso 6/10 cm formato da stabilizzato di asfalto e ghiaia piuttosto compatto, si è giunti ad una superficie caratterizzata da frustoli laterizi e sedimento limo-argilloso di epoca moderna (XIX-XX sec.) (US 2005), al di sotto del quale trova estensione una paleosuperficie ricca di ossa, sia sparse, che parzialmente in connessione (US 2009): l’origine di questa, ancora da chiarire con precisione,  potrebbe afferire alla dismissione del cimitero alla metà del XIX secolo; si notano anche alcune buche per palo, forse riferibili alla ristrutturazione ed all’ampliamento del fronte settentrionale della chiesa del 1862. Stanno anche emergendo almeno tre tagli che sembrano riferirsi a fosse sepolcrali immediatamente sottostanti o legate alla medesima superficie e lambite da un taglio orizzontale (US -2010). Tra i reperti ritrovati durante lo scavo di questi primi livelli si segnalano delle medagliette votive, grani di rosario ed un bottone, tutti risalenti ad epoca moderna e non anteriori al XIX secolo.

GUARDA L'ULTIMO REPORT VIDEO

Diario visualizzato 1390 volte

GALLERIA DI IMMAGINI

VAI ALLE GALLERIE