VAI ALLA LISTA DELLE GIORNATE DI SCAVO

CAMPAGNA 2011

1° SETTIMANA

2° SETTIMANA

3° SETTIMANA

4° SETTIMANA

5° SETTIMANA

6° SETTIMANA

VAI ALLE CAMPAGNE

GUARDA L'ULTIMO REPORT VIDEO

08 AGOSTO 2011  

Resoconto della giornata di scavo

Area 1000

Nella giornata odierna, dopo aver completato la documentazione cartacea dell'area, abbiamo ripulito l'intera superficie di scavo mettendo in luce una serie di tagli di varie dimensioni localizzati nella parte centro-settentrionale dell'area. In seguito a documentazione fotografica delle nuove evidenze stratigrafiche, si e' proceduto allo svuotamento dei tagli, che sembrano attribuibili a buche di palo. Inoltre, abbiamo continuato la rimozione delle unita' stratigrafiche circostanti la struttura emersa nella porzione meridionale dell'area.

Today, upon filling out the stratigraphic context documentation for the entire area, we cleaned the entire excavation surface. This allowed us to identify a number of features located in the central-northern portion of the area. Following the photographic documentation of the new stratigraphic contexts, we proceeded to empty to the new features, which appear to be post holes. Furthermore, we continued removing the stratigraphic units surrounding the structure that emerged in the south portion of the area.

Area 2000

A causa del maltempo i ragazzi hanno dedicato la mattinata ad alcune attività di laboratorio osteologico ed informatico. Sono stati difatti analizzati due tra gli individui meglio conservati (UUss 2076 e 2054) scavati nelle ultime settimane, con lavaggio ed identificazione dei vari distretti anatomici, in modo tale da rendere totalmente completa l’esperienza dal punto di vista archeo-antropologico. In concomitanza sono stati inseriti nel GIS gli individui Us 2080 e Us 2085.

Nel pomeriggio è proseguita l’indagine nel settore Nord - Orientale dell’area, dove, all’interno della struttura in laterizi US 2100, sono stati identificati tre individui in parziale connessione anatomica identificati come Individuo 1, 2 e 3. Per ultimo è stato completamente rimosso l’individuo Us 2085, ben preservato, orientato  Ovest – Est nella porzione centro occidentale dell’area, ed inserito al momento della deposizione all’interno di una cassa lignea data la presenza di 18 chiodi collocati lungo tutto il taglio della fossa. L’individuo conserva il torace, la colonna vertebrale (con probabile scoliosi), il bacino e parte degli arti inferiori, mentre solo parziale risulta il cranio di cui rimane visibile esclusivamente la mandibola.

During the first half of the day  we cleaned bones and placed them in rough anatomical position during lab time.
Today we finished removing skeleton 2085 and cleared the cut.  We also continued further excavation of 2088.  Alyson began searching for a possible burial due to the discovery of a humerus in the southwest portion of AREA 2000.
Steve, Kerri and Angela learned and implemented G.I.S.

Area 3000

A causa della pioggia, la mattinata è stata dedicata all’attività di laboratorio osteologico, durante il quale sono stati organizzati alcuni gruppi che hanno lavato i resti scheletrici di alcuni individui scavati nei giorni passati. Nel pomeriggio si è proceduto alla ripulitura di tutta l’area di scavo ed alla rimozione di US 3030, uno strato termotrasformato dall’azione del fuoco, che ha lasciato tracce di carbone, alcuni laterizi stracotti e molti scarti di metallo fuso. La pulitura dello strato US 3020, esteso su tutta l’area di scavo, ha permesso di individuare i resti di un individuo scheletrizzato in connessione anatomica (US 3049), orientato ovest-est e localizzato nella porzione occidentale dell’area. Numerose sono anche le ossa sparse distribuite su tutta l’area, che caratterizzano ancora il livello superficiale dell’orizzonte cimiteriale ottocentesco.

Today on the 8th of August  we were delayed in our excavation due to rain. In the mean time, we cleaned skeleton 2057. During the afternoon, we removed cranial and postcranial elements from the fill 3046. We also began to remove the layer 3020, which was partially muddy due to the rain. It also was composed of mortar, rock, and clay. This layer also contained ceramic, as well as skeletal fragments that lacked context. We found several potential human burials under 3020, and some of these bones were chopped off, perhaps due to construction. Layer 3030 was also removed. This may have been an area for smelting, because we found charcoal and pieces of bronze metal slag.

Area 4000

Nella mattinata di stamani la forte pioggia ha impedito le operazioni di scavo, per questo motivo è stato iniziato il lavaggio dei frammenti ceramici relativi alle UUSS 4030 e 4046, operazione grazie alla quale è stato allestito un piccolo laboratorio ceramico per gli studenti stranieri che per la prima volta si approcciano a questo tipo di reperti. Quando le condizioni metereologiche lo hanno permesso sono ripresi i lavori sul campo, con la nuova pulizia delle unità esposte in preparazione per la documentazione fotografica. In questa occasione è stato appurato quanto la pioggia della mattinata e della notte precedente abbia ridotto le dimensioni di US 4048, una sottile lente composta dal disfacimento di calce proveniente da una probabile struttura a Nord dell’area. Si è dunque provveduto alla rimozione di US 4037 ed US 4047, cominciando a mettere in luce una situazione stratigrafica molto più complessa delle precedenti, caratterizzata, probabilmente, da tagli, forti depressioni, dilavamenti e radici infestanti. A fine serata è stata rimossa US 4043, il tubo in cemento ormai in disuso che attraversava l’area da Nord ad Ovest.

Today we had a slow morning due to rain, so we washed pottery from contexts 4046 and 4030. After the rain stopped we cleaned off the surfaces of  contexts 4037 and 4047 and removed excess water.  Context 4048 was washed away in the rain. We took pictures of the remaining contexts and took measurements (altitude, position) of four points on the contexts with the total station.  After lunch we worked on taking contexts 4037 and 4047 out.  While digging through 4047, a potential wall was found, made mostly of brick.  A large, non-human long bone shaft was found in relation to this context as well as some pottery. In 4037 more animal bones were found, including part of a dental arcade.  The stratigraphy of the next layer is appears to be more complex than that of previous layers.  Lastly, the pipe (context 4043) was removed at the end of the day.  Hopefully, the surface beneath it will prove to be our last modern layer. 

Today, there was a personnel swap between area 2000 and area 4000.  Ginger, Yun, and Alyson were moved to area 2000, and Steven, Bryn, and Jaime joined us in area 4000.

Diario visualizzato 1775 volte

GALLERIA DI IMMAGINI

VAI ALLE GALLERIE