HOME CONTATTI      

 

 

SCAVO ARCHEOLOGICO DI
BENABBIO

 


Cerca tra le giornate di scavo
STORIA DEL SITO TOPOGRAFIA ARCHEOLOGIA MULTIMEDIA IMMAGINI
INQUADRAMENTO GEOGRAFICO DELL'INSEDIAMENTO DI BENABBIO
Dimensione testo: Piccolo | Medio | Grande
 
CAMPAGNA 2013
1° SETTIMANA
02 SETTEMBRE 2013
03 SETTEMBRE 2013
04 SETTEMBRE 2013
05 SETTEMBRE 2013
06 SETTEMBRE 2013
07 SETTEMBRE 2013
2° SETTIMANA
09 SETTEMBRE 2013
10 SETTEMBRE 2013
11 SETTEMBRE 2013
12 SETTEMBRE 2013
13 SETTEMBRE 2013
14 SETTEMBRE 2013
3° SETTIMANA
16 SETTEMBRE 2013
17 SETTEMBRE 2013
18 SETTEMBRE 2013
19 SETTEMBRE 2013
20 SETTEMBRE 2013
21 SETTEMBRE 2013
4° SETTIMANA
23 SETTEMBRE 2013
24 SETTEMBRE 2013
25 SETTEMBRE 2013
26 SETTEMBRE 2013
27 SETTEMBRE 2013
28 SETTEMBRE 2013
CAMPAGNE PRECEDENTI

:: La topografia del territorio della Val di Lima::

Il territorio oggetto della ricerca corrisponde alla regione della Val di Lima lucchese cioè all'area del comune di Bagni di Lucca che si estende per 164,65 Kmq.  Si tratta di un territorio alto-collinoso e montano, delimitato a nord dalle cime dell'AppenninoTosco-Emiliano che sfiorano i 2000 metri, a sud dall'altopiano delle Pizzorne che raggiunge i 1000 metri. Se dovessimo suddividere il territorio della regione in fasce dalle caratteristiche fisiche differenti, scandite dalla differenza delle quote, e tendenzialmente speculari sul versante nord e sud, potremmo all'incirca delimitare tre zone:

  1. La fascia ristretta del fondovalle, caratterizzata dal corso instabile del torrente Lima, e soggetta alle sue piene improvvise, fattore questo che ha notevolmente ostacolato l'insediamento in epoca pre-moderna.
  2. La fascia collinosa e montana caratterizzata dagli ampi castagneti, dai terrazzamenti e dalle colture, che raggiunge gli 8oo metri su entrambi i versanti. È questa la zona di più antico popolamento dove si sono sviluppati gli insediamenti d'età medievale e dove è situata la maggior parte delle frazioni del comune.
  3. La fascia dell'alta montagna, scarsamente abitata, dove ai boschi di faggi succedono i pascoli e, almeno a nord, le praterie di mirtilli e le cime appenniniche del monte Rondinaio (1964 m) e dell'Alpe delle Tre Potenze (1940 m).

Visualizza la ricostruzione tridimensionale della Val di Lima

Questa pagina è stata visitata 4545 volte.
SOMMARIO
 



 
 
www.paleopatologia.it
Il contenuto del sito è di proprietà del Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina dell'Università di Pisa.
Per la sua riproduzione, anche parziale, si prega di contattare il webmaster
Creative Commons License Benabbio onLine Badia Pozzeveri