HOME CONTATTI      

 

 

SCAVO ARCHEOLOGICO DI
BENABBIO

 


Cerca tra le giornate di scavo
STORIA DEL SITO TOPOGRAFIA ARCHEOLOGIA MULTIMEDIA IMMAGINI
:: 4° Settimana | CAMPAGNA 2013 ::
Dimensione testo: Piccolo | Medio | Grande
 
CAMPAGNA 2013
1° SETTIMANA
02 SETTEMBRE 2013
03 SETTEMBRE 2013
04 SETTEMBRE 2013
05 SETTEMBRE 2013
06 SETTEMBRE 2013
07 SETTEMBRE 2013
2° SETTIMANA
09 SETTEMBRE 2013
10 SETTEMBRE 2013
11 SETTEMBRE 2013
12 SETTEMBRE 2013
13 SETTEMBRE 2013
14 SETTEMBRE 2013
3° SETTIMANA
16 SETTEMBRE 2013
17 SETTEMBRE 2013
18 SETTEMBRE 2013
19 SETTEMBRE 2013
20 SETTEMBRE 2013
21 SETTEMBRE 2013
4° SETTIMANA
23 SETTEMBRE 2013
24 SETTEMBRE 2013
25 SETTEMBRE 2013
26 SETTEMBRE 2013
27 SETTEMBRE 2013
28 SETTEMBRE 2013
CAMPAGNE PRECEDENTI
Giornata precedente: 24 SETTEMBRE 2013
Giornata successiva: 26 SETTEMBRE 2013

25 SETTEMBRE 2013
Resoconto della giornata di scavo

METEO

Area 1000

Prosegue l’indagine del Settore D2013, finalizzata allo scavo e alla rimozione dello spesso strato argilloso US 1960, che è caratterizzato dalla presenza di alcune pietre di arenaria di piccola e media pezzatura e per il momento risulta privo di componenti artificiali. Nel corso della rimozione di US 1960, che oggi ha raggiunto la profondità di 65 cm, non sono stati evidenziati alcuni cambiamenti di matrice, né di colore e nemmeno di consistenza. Tale strato sembra quindi preannunciare un livello privo di frequentazioni antropiche; questa ipotesi sarà verificata nei giorni seguenti.

Area 4000

Dopo un'accurata pulizia del settore B, finalizzata alla comprensione dei rapporti cronologici fra le strutture murarie, è stato possibile capire che l'ultima US emersa ( US 4079) risulta anteriore rispetto al setto (US 4068) appartenente alla cinta muraria del castello. Inoltre US 4079 prosegue in profondità per altri quattro filari con un paramento a facciavista contro quella che apparentemente sembrava roccia di base. Infine lo scavo del settore B sta portando alla luce numerose buche rotonde che seguono l'andamento delle mura. L'ipotesi più attendibile per adesso è che si trattino di buche realizzate per sorreggere strutture lignee legate al restauro di alcuni punti della cinta muraria.

Area 9000

Nella mattinata di oggi si è ultimata la messa in luce e definizione delle UUSS 9020, 9021, 9019 e 9022, rispettivamente il piano pavimentale realizzato sulla roccia di base, il terrazzamento di età post abbandono, lo scalone in elementi litici nell'angolo nord occidentale dell'area e la prima risega di fondazione dell'elevato est della struttura. Una volta terminata la documentazione relativa a queste unità è iniziata l'operazione di rilievo degli alzati superstiti dell'ambiente, aventi come attività comuni le USM 9002, 9003 e 9004. Procedendo stratigraficamente i giorni successivi vedranno lo scavo del terrazzamento la cui superficie è stata identificata con US 9021.


BACHECA DEI COMMENTI ALLA GIORNATA DI SCAVO

VAI ALLA PAGINA DEI COMMENTI

Il resoconto di questa giornata è stato letto da 6359 persone.

IMMAGINI
VAI ALLA GALLERIA
<p>Area 1000, Settore D2013: lo scavo all'interno del saggio D2013</p>

Area 1000, Settore D2013: lo scavo all'interno del saggio D2013


 
 
www.paleopatologia.it
Il contenuto del sito è di proprietà del Dipartimento di Oncologia, dei Trapianti e delle Nuove Tecnologie in Medicina dell'Università di Pisa.
Per la sua riproduzione, anche parziale, si prega di contattare il webmaster
Creative Commons License Benabbio onLine Badia Pozzeveri