I FRANTOI NELL'ITALIA ROMANA

Censimento degli impianti per la produzione dell'olio nelle Regiones Augustae e nelle provincie italiane tra Repubblica e Impero

Sito: San Giacomo degli Schiavoni

Regio: Samnium

Località Comune Contesto
Larino Larino Villa Rustica
Lat: 41.79885 | Long: 14.91218 Anni di scavo Indagine
  Scavo stratigrafico

Complesso di produzione olearia situato nella pars rustica di una villa suburbana

Descrizione dell'impianto Sono stati portati alla luce due pozzetti di cui uno iniziale, nel punto di raccordo con la cisterna, ed uno intermedio con funzione di ispezione, inoltre altre vaschette, un pozzo (profondo oltre 4 metri ), canali, ambienti, tracce di pavimentazioni di mattoni disposti a spina di pesce (opus spicatum).
Contesto topografico Sannio meridionale.
Viabilità La zona è delimitata da importanti assi viari che da Roma conducevano verso l'Apulia
Localizzazione Gli ambienti per la lavorazione dell'olio si situano nella pars rustiva della villa.
Popolamento La regione, tra il territorio dei Pentri e la Regio Apulia, era abitato da ceppi autoctoni, latinizzati solo a partire dal 263 a.C. Il quadro di popolamento extra-urbano risulta comunqua alquanto rarefatto.
Vasellame rinvenuto Un ambiente posto verso nord conserva una serie di botti di terracotta (dolia) ed altre due piccole vasche quadrate. Contestuali all’attività del frantoio sono dei recipienti in terracotta: vasellame a vernice rossa Focese ed Africana ed anfore, ma anche materiale locale atto allo stoccaggio ed al trasporto dell’olio.
Bibliografia - Masciotta, G. (1914-52). Il Molise dalle origini ai giorni nostri. Napoli. - Di Niro, A. (1991). Larinum. In S. Capini, & A. Di Niro, Samnium. Archeologia del Molise (p. 263-267). Milano: Quasar. - Roberts, P. (1991). The Late Roman Pottery from S. Giacomo degli Schiavoni. In S. Capini, & A. Di Niro, Samnium. Archeologia del Molise (p. 277-278). Milano: Quasar.
LOCALIZZAZIONE IMMAGINI
 
FASI DI UTILIZZO DELL'IMPIANTO
Fase: I Periodo: Secolo III a.C. - Evento: Vita
Mole: Dimensioni: Tipo:
Torchi: Dimensioni:
Vasche: Dimensioni:
Una cisterna, una vasca di ispezione ed altre vaschette e pozzetti.
Canalette: Ricavate nel pavimento in opus spicatum
Magazzini:
Dolia: 1
Attrezzi:
Tracce:
Acqua:
Sito successivo:  San Martino in Pensilis
TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE