PROGETTO ANTICHE GENTI DI PISA

Martedý 3 Giugno 2008

 Dimensione testo: Piccolo | Medio | Grande
Apertura del cinerario T.184 (Fig.43), si tratta di un biconico con ciotola, quest’ultima è completa ma frammentata, caratterizzata da una decorazione lungo l’orlo rientrante. Il biconico frammentato ma completo è ricco di decorazioni, sopra e sotto l’orlo e sulla carena. Durante il microscavo e la rimozione dei frammenti ossei combusti è stata rinvenuta una fibula ad arco in bronzo (Fig.44) segnalata già dalla TAC, in discrete condizioni di conservazione (Fig. 45 e 46).

Fig.43: cinerario T.184, biconico con ciotola coperchio

Fig.44: rinvenimento della fibula in bronzo durante il microscavo del cinerario T.184

Fig.45: TAC in sezione longitudinale del cinerario T.184 in cui si osserva la fibula in bronzo.

Fig.46: in sezione trasversale del cinerario T.184 che mette in evidenza la fibula ad arco.