Condizioni di vita, alimentazione, salute e malattie degli uomini del passato. L'approccio bioarcheologico tra storia, paleopatologia, antropologia fisica e scienza medica

di Redazione

Paleopatologia

Articoli
> Paleopatologia

Versione stampabile  Dimensione testo: Piccolo | Medio | Grande

Sabato 11 ottobre, presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Sassari, sarà inaugurato ufficialmente il "Centro Studi antropologici, paleopatologici, storici dei popoli della Sardegna e del Mediterraneo" con un Seminario scientifico multidisciplinare dal titolo “Condizioni di vita, alimentazione, salute e malattie degli uomini del passato. L'approccio bioarcheologico tra storia, paleopatologia, antropologia fisica e scienza medica”.

Interverranno specialisti dell’università di Sassari e di altre università italiane e in rappresentanza dei numerosi gruppi di studio, anche stranieri, che hanno già aderito all’iniziativa.

Programma del Seminario:

LECTURE

ATTILIO MASTINO
Rettore dell’Università di Sassari, Ordinario di Epigrafia
Scritto sulle epigrafi. Malattie e cause di morte e medici in età imperiale

RELAZIONI

  • ANDREA MONTELLA
    L’Osteologia in Archeologia
  • LINO BANDIERA, VITTORIO MAZZARELLO
    L’approccio antropologico. Stile di vita ed alimentazione delle popolazioni del passato dallo studio dei resti scheletrici e dei denti
  • GINO FORNACIARI
    L'approccio paleopatologico. Le malattie dei Medici e degli Aragonesi di Napoli e le moderne tecnologie biomediche
  • ISOLINA MAROTA
    Le promesse, i problemi e il futuro del Dna antico in Paleopatologia
  • MARCO MILANESE
    Per una storia biologica della società. Il caso del cimitero della peste di Alghero
  • ELENA MAZZEO
    L'identificazione a fini forensi di resti scheletrici
  • EUGENIA TOGNOTTI
    I benefici dell'integrazione tra i documenti storici e le analisi paleo patologiche antropologiche


Articolo inserito il 09 ottobre 2014 e letto 2545 volte

GALLERIA DI IMMAGINI

 
 
  Nasce a Sassari il Centro Studi antropologici,...
Application of segmentation and 3D rendering...