Condizioni di vita, alimentazione, salute e malattie degli uomini del passato. L'approccio bioarcheologico tra storia, paleopatologia, antropologia fisica e scienza medica

di Redazione

Articolo inserito il 09 ottobre 2014


Sabato 11 ottobre, presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell’UniversitÓ di Sassari, sarÓ inaugurato ufficialmente il "Centro Studi antropologici, paleopatologici, storici dei popoli della Sardegna e del Mediterraneo" con un Seminario scientifico multidisciplinare dal titolo “Condizioni di vita, alimentazione, salute e malattie degli uomini del passato. L'approccio bioarcheologico tra storia, paleopatologia, antropologia fisica e scienza medica”.

Interverranno specialisti dell’universitÓ di Sassari e di altre universitÓ italiane e in rappresentanza dei numerosi gruppi di studio, anche stranieri, che hanno giÓ aderito all’iniziativa.

Programma del Seminario:

LECTURE

ATTILIO MASTINO
Rettore dell’UniversitÓ di Sassari, Ordinario di Epigrafia
Scritto sulle epigrafi. Malattie e cause di morte e medici in etÓ imperiale

RELAZIONI


GALLERIA DI IMMAGINI