Vai alla homepage Vai alla homepage CURRICULUM Vai al Sito dell'Università di Pisa  
 
 
{Recordset1.Nome} {Recordset1.Cognome}
 
Contatti:
m.immacolato@usl1.toscana.it
Navigazione:
Torna alla pagina dello Staff
Vai alla Homepage
 

Mariella Immacolato

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

Posizioni attuali:
Direttore dell’U.O. Medicina Legale dell’Az. USL n. 1 di Massa e Carrara
Presidente del Comitato Etico Locale dell’ Azienda USL 1 di Massa Carrara
Vicepresidente del Comitato etico LTR-CIZ, Spallanzani, Cremona
Componete Commissione Regionale Toscana di Bioetica
 Direttivo Consulta di Bioetica Milano
Responsabile della sezione “Osservatorio sui Comitati Etici” di Bioetica, Rivista interdisciplinare ed. Vicolo del Pavone Piacenza
Referente aziendale per la gestione del sistema assicurativo ed amministrativo del contenzioso a livello di Area Vasta
Componente del Nucleo Tecnico d’Area Vasta Nord Ovest per la sperimentazione del nuovo modello organizzativo per la gestione del sistema assicurativo ed amministrativo del contenzioso, giusta D.G.R. n. 674/06. Deliberazione del DG dell’Estav Nord Ovestn. 809 del 29.11.’06
Componente Comitato per la sicurezza del paziente
Componente Commissione Mista Conciliativa
Presidente Commissione locale Patenti di Guida
Componente dello Staff del Difensore Civico della Regione Toscana

Breve curriculum:
Laurea in Medicina e Chirurgia, conseguita a pieni voti con lode presso l’Università di Pisa
Specializzazioni conseguite a pieni voti con lode:
Diploma di specializzazione in Reumatologia
Diploma di specializzazione in Ematologia
Diploma di specializzazione in Medicina Legale e delle Assicurazioni
Idoneità nazionale per la posizione funzionale apicale del personale del ruolo sanitario delle Unità Sanitarie Locali. Sessione di Esame anno 1989. “ …Ha conseguito l’idoneità a Primario di medicina legale e delle assicurazioni sociali con il punteggio di 100,0/100 ( CENTO centesimi)”.
Dal 1997 è coordinatore del Comitato etico locale della Az. Usl1 di Massa e Carrara e dal 2002 è componente della commissione regionale di bioetica della Toscana. Fa parte del direttivo della Consulta di Bioetica dall’aprile 2006. E’ responsabile della rubrica Osservatorio dei Comitati di Bioetica. Rivista interdisciplinare (Vicolo del Pavone editore, Piacenza).
Con l’International Association of Bioethics , con il Comitato nazionale di Bioetica, con l’università di Manchester ha organizzato il Convegno Internazionale “Science vs man? Esperienze a confronto sui Comitati Etici e la rilevanza empirica della bioetica” tenutosi a Massa e Carrara il 28-30 settembre - 1 ottobre 2001. Ha partecipato con un contributo originale al 6° Convegno Mondiale di Bioetica “Power and Injustice” Brasilia-Brasile, 30 ottobre – 3 novembre 2002, con la relazione “Informed Consent in Italy: A Mediterranean Country Towards An Autonomy-Based Model”.
Nel settembre del 2005 è stata nominata vicepresidente del comitato etico LTR-CIZ, Spallanzani, Cremona, per approfondire le questioni etiche relative alla ricerca di base e a quella con cellule staminali embrionali. Fa parte, in qualità di esperto medico legale e della sua esperienza nell’ambito dei comitati etici, del gruppo dei ricercatori italiani sulle cellule staminali embrionali che si è costituito il 14 luglio 2006 in occasione del convegno, tenutosi a Roma, “ Perché fare ricerca sulle cellule staminali embrionali, e perché la ricerca è legittima in italia”.
Ha inoltre organizzato numerosi Convegni scientifici a livello nazionale, è stata docente in numerosi eventi formativi e di aggiornamento indirizzati agli operatori sanitari, ha partecipato a ed ha tenuto numerose conferenze e lezioni in varie parti d’Italia.
Oltre a questioni di bioetica, ha dato contributi su temi concernenti il rapporto tra etica e diritto e su svariati aspetti della medicina legale; il consenso informato e i comitati etici esaminati sia sul piano teorico (con attenzione al cambiamento del paradigma culturale della medicina) sia su quello storico (con l’analisi dei momenti salienti del loro sviluppo e dei riflessi sull’orientamento della giurisprudenza) sono i temi che ha maggiormente approfondito e che sono stati trattati in numerose pubblicazioni.
Ha pubblicato numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste italiane e straniere tra cui di particolare rilievo:
Bioetica anno VII Vol. 3 – 1999 “Come incentivare la presenza dei membri dei C.E.L.? Una riflessione sull’esperienza toscana”.
V° Convegno mondiale di Bioetica – Londra, Settembre 2000: “Genethic counseling and predictive test for breast cancer in Italy.” Abstract book.
Bioetica anno VIII Vol. 4 – 2000 “Testamento psichiatrico: strumento di tutela dei diritti del malato di mente.” In corso di pubblicazione.
Bioetica anno IX Vol. 2 – 2001 “I Comitati Etici sono all’altezza del loro mandato?”.
“Linee guida per il consenso informato” in “Il comportamento dell’odontoiatra aspetti etici, deontologici e medico legali” M.L. Scarpelli, ACME ed. 2001
Bioetica anno X Vol.1 –Marzo 2002 “Comitato etico locale e sperimentazione controllata in medicina generale e in pediatria di libera scelta: un invito alla riflessione.”
Bioetica anno X Vol.2 -Giugno 2002 “Sentenza 11 gennaio 2002: sul danno da trasfusione a un testimone di Geova –Un commento medico legale”
Notizie di Politeia anno XVIII – N. 67 – 2002. Curatrice con altri degli atti del convegno “Science vs man?”; Coautrice della prefazione del fascicolo e dell’articolo “Note su alcuni aspetti della regolazione europea sui CEL.”
Politeia anno XIX – N.69 – 2003 “Comitato Nazionale per la Bioetica e Comitati Etici Locali”
“Bioetica e Privacy: La cultura dei diritti individuali in Sanità” in atti del convegno “Privacy e diritto alla salute”, Casciana Terme 24 e 25 Ottobre 2002
“Il consenso informato” in Cronache di bioetica di L. Carra e S. De Clementi, (eds.) Zadig, Milano 2003
Bioetica anno XI, Vol.2, Giugno 2003, “Come la bioetica sta cambiando la medicina e il sentire comune. L’importanza della formazione nella scuola e nella sanità” recensione del convegno tenutosi a Massa il 9 maggio 2003
 “Quando il comitato diventa consulente: una riflessione sulla consulenza etica all’attività clinica e sul parere del Comitato etico di Bergamo” Bioetica, anno XII, N.1, 2004
“Bioetica e Comitati etici: un dibattito in corso” in Etica, Comunicazione e Salute, Franco Angeli/Sanità 2004
“Dichiarazioni anticipate di trattamento e consenso informato. La “rivoluzione silenziosa” della medicina”. Rivista Italiana di Medicina Legale, Vol. XXVI- Marzo-Aprile 2004, n.2
“La rivoluzione silenziosa nella medicina italiana: consenso informato e comitati etici” Notizie di Politeia, anno XX, N.75, 2004
“Informed Consent in Italy: A Mediterranean Country Towards An Autonomy-Based Model” in International Journal of Bioethics, numero gennaio 2005
Atti del convegno “Temi critici di bioetica-Lo stato vegetativo permanente: una sfida per la medicina, l’etica ed il diritto. Riflessioni a più voci sul caso Eluana Englaro”. Massa, 21 giugno 2004, Bioetica, rivista interdisciplinare, N.2, 2005
“Nello Stato Vegetativo Permanente i trattamenti di sostegno vitale possono essere rifiutati? Un punto di vista medico legale” Bioetica, rivista interdisciplinare, N.2, 2005
“L’evento della morte : aspetti legislativi e medico legali.” Atti del IV Congresso Nazionale COMLAS “nuove esigenze e criticità della vita e della morte: riflessioni e proposte operative della medicina legale delle aziende sanitarie” Montesilvano Pescara 12-14 Maggio 2005
“Il testamento biologico: un ausilio per il medico, un diritto per il paziente” Notizie di POLITEIA rivista di etica e scelte pubbliche. Anno XXII – n. 83 - 2006
“Legge 1 febbraio 2006 n. 43 : analisi del provvedimento e riflessioni sulla istituzione di nuovi ordini professionali” in Bioetica-rivista Interdisciplinare n. 4, 2006, Milano, Guerini e associati.
“Il testamento biologico” in Toscana Medica N° 7 Luglio/Agosto 2007
“Ancora sul caso Welby: l’archiviazone del caso Riccio” in Toscana Medica N° 8 Settembre 2007
Coautore volume a cura di Borsellino et al. Scelte sulle cure e incapacità (Insubria University Press 2007).

Attività didattica e scientifica:
Relatrice incontro – dibattito “Educazione sanitaria in oncologia”. Servizio Autonomo di ematologia dell’Università di Pisa ed Assessorato alla Cultura del Comune di Camaiore. Lido di Camaiore 25/11/1989
Ha tenuto la conferenza “AIDS: problematiche medico legali”, organizzato dall’AVIS – AIDO di Pietrasanta, 31/5/89
Relatrice Corso di Perfezionamento Regionale in Bioetica con la relazione: “I Comitati Etici Locali Toscani: prime esperienze istitutive”. Arezzo, 18/12/1997
Organizzatrice e moderatrice della giornata di studio: “Bioetica, Medicina Legale, Giurisprudenza: confini e responsabilità”. Massa, 13/02/1998
Organizzatrice e moderatrice del convegno: “Dall’umanizzazione della morte all’eutanasia?”. Massa 11/06/1998
Organizzatrice e moderatrice della giornata di studio: “Allocazione delle risorse”. Massa, 26/06/1998
Docente al corso di formazione: “Consenso informato e bioetica”, organizzato da C.E.S.V.O.T. e dalle Provincie e Aziende Sanitarie di Firenze e Massa Carrara, con la relazione: “Comitati Etici e donazione di organo”. Massa, 31/10/1998
Organizzatrice e moderatrice del convegno: “Riproduzione a rischio e consulenza genetica”. Livorno, 28/11/1998
Ha svolto attività didattica in qualità di moderatrice e conduttrice del corso di Bioetica dell’anno 1998, ASL n. 1 Massa Carrara
Ha svolto attività didattica nell’anno scolastico 1997/98, n° 7 ore di lezione per Operatori Tecnici addetti all’assistenza sul tema: ”Aspetti etici nelle professioni sanitarie”
 Organizzatrice, moderatrice e relatrice del convegno "Silenzio - Assenso implicazioni etiche, deontologiche, giuridiche della nuova legge sui trapianti". Massa, 15/06/1999
Docente nel corso di formazione per Operatori Sanitari "Consenso informato e ruolo del CEL nell'istituzione sanitaria". Massa, Novembre/Giugno 2000
Docente al corso di formazione in bioetica per operatori volontari impegnati nei settori sanitari e socio sanitari organizzato dalle province e dalle aziende sanitarie di Firenze e Massa-Carrara. Massa, 1999/2000
Organizzatrice e relatrice della Tavola Rotonda “Test genetici nella diagnosi Tumorale – Aspetti etici, giuridici, medico – legali nella medicina predittiva”, nell’ambito del Convegno Internazionale “The vascular endotelium basic and clinical advances”. Pisa, 3/4 ottobre 2000
Autrice delle Linee Guida per il Consenso Informato, per gli Operatori Sanitari dell’Azienda ASL n. 1 di Massa e Carrara.
Docente nel corso “Il ruolo del C.E.L. nei trattamenti sanitari e nei processi comunicativi con gli Anziani”. Massa, 18/11/2000
Organizzatrice del Convegno “Scienza fantastica: clonazione, cellule staminali, salute umana” svoltosi a Massa il 25/1/01
Organizzatrice del Convegno “Terapia del dolore: senso e non senso della sofferenza” tenutosi a Massa il 2-3 Marzo 2001-05-31
Relatrice e Organizzatrice del Convegno Internazionale “Science vs man? Esperienze a confronto sui Comitati Etici e la rilevanza empirica della bioetica” tenutosi a Massa e Carrara il 28-30 settembre e 1 ottobre 2001, con la collaborazione del CNR di Pisa e Massa, del Comitato Nazionale per la Bioetica, della Consulta di Bioetica di Milano e dell’Università di Manchester.
Docente al “6° Corso residenziale di emodinamica e cardiologia interventistica” 15-20 Ottobre 2001 Pisa, CNR Area della Ricerca di San Cataldo.
Docente nel Master in comunicazione scientifica “Farmaci, salute e società” Milano, 5 Aprile ‘02
Relatrice nel Convegno nazionale “Quale Comitato Nazionale per la Bioetica? Prospettive a confronto” Roma, 23 maggio ‘02
Relatrice e Organizzatrice del Convegno “Autodeterminazione e Cure palliative: problemi etici, deontologici e giuridici” Massa, 24 maggio ‘02 .
Docente al corso di formazione per volontari “L’assistenza al paziente cardiopatico infantile: teoria e pratica”, Istituto di Fisiologia Clinica del CNR OPA. Massa, 25 Maggio/13 Luglio 2002
Relatrice e Organizzatrice del Convegno “Privacy e diritto alla salute” Casciana Terme , 24-25 Ottobre 2002
Ha partecipato al 6° Convegno Mondiale di Bioetica “Power and Injustice” Brasilia-Brasile, 30 ottobre – 3 novembre, con la relazione “Informed Consent in Italy: A Mediterranean Country Towards An Autonomy-Based Model”.
Ha partecipato al Seminario Inaugurale del corso “Bioetica e Pluralismo Dei Valori Nella Pratica Medica” Siena, 7 novembre 2002, con la relazione “I Comitati Etici di fronte a casi clinici che “impongono” un’ottica pluralista”.
Relatrice nel convegno “La ricerca biomedica in Italia e il ruolo dei Comitati Etici” Roma, 21 marzo 2003
 Docente nel corso di aggiornamento per medici di medicina generale sul tema “La donazione e il trapianto degli organi” ASL 1 Massa e Carrara (MS) – 12 aprile 2003
Relatrice e Organizzatrice del Convegno “Come la bioetica sta cambiando la medicina e il sentire comune” Marina di Massa, 9 maggio 2003
 Docente nel corso di aggiornamento “ Tematiche riguardanti l’utilizzo dei mezzi di contrasto in Tac e Rmn” ASL 1 Massa e Carrara (MS) – 26 Novembre 2003
 Docente corso di formazione per volontari “L’assistenza al paziente cardiopatico infantile: teoria e pratica”, Istituto di Fisiologia Clinica del CNR OPA. Massa, 29 Novembre 2003
Relatrice nella prima giornata del Forum permanente sulla responsabilità Professionale Sanitaria, “L’Evoluzione Deontologica e giuridica del Rapporto Medico-paziente”. Arezzo, 16 dicembre 2003
 Relatrice nel corso di aggiornamento “ Piano nazionale del morbillo e della rosolia congenita” ASL 1 Massa e Carrara (MS) – 17 marzo 2004
 Relatrice al convegno “ Lo stato vegetativo permanente: il caso di Eluana Englaro sfida l’etica, il diritto e la politica” Consulta di bioetica, Milano, 12 marzo 2004
Relatrice e Organizzatrice del Convegno “Temi critici di bioetica-Lo stato vegetativo permanente: una sfida per la medicina, l’etica ed il diritto. Riflessioni a più voci sul caso Eluana Englaro”. Massa, 21 giugno 2004
Relatrice al workshop “Il comitato etico nella ricerca e nella prassi” università cattolica S. Cuore, facoltà di medicina e chirurgia, istituto di bioetica, Roma 18-19 giugno 2004
Docente del corso di aggiornamento, organizzato dall’Ordine dei medici della provincia di Massa Carrara, “Il Consenso informato: espressione dell’autonomia delle scelte del cittadino-paziente e fondamento giuridico della liceità dell’agire medico”, Giugno- Ottobre 2004
Docente del corso di aggiornamento, organizzato dall’ Az.USL 1 di Massa Carrara “La Sperimentazione clinica del farmaco”, 15- 16 e 30 Ottobre 2004
Docente del corso “modulo base”, organizzato dall’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Cremona, “bioetica e codice deontologico”, 11-18- 25 novembre e 2 dicembre 2004
Docente del corso di aggiornamento per medici e operatori sanitari di Area Vasta Nord Ovest dal titolo “l’ evento della morte e la manifestazione del lutto nella religione” massa, 14 -15 marzo 2005
Relatrice al IV congresso nazionale del coordinamento dei medici legali delle aziende sanitarie COMLAS “nuove esigenze e criticità della vita e della morte: riflessioni e proposte operative della medicina legale delle aziende sanitarie” Montesilvano Pescara 12-14 Maggio 2005.Relatrice e Organizzatrice del Convegno “Bioetica e Persone con disabilità: la tutela dei diritti umani nelle condizioni di svantaggio” Massa 21 Maggio ’05.Docente al Corso di Formazione Regionale: “La religione nella donazione di organi e tessuti. L’evento della morte e della manifestazione del lutto nelle religioni” Siena 6-7 giugno 2005
Docente del corso “bioetica e salute mentale”, organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale di Asti “”, 25 maggio e 8 giugno 2005
Relatrice nella giornata “Capire la morte”, Massa 26 Settembre 2005
Docente Corso di Alta Formazione per Facilitatori del Governo Clinico
1° Modulo “La Clinical Governance” Massa, Venerdì 11 novembre 2005
Relatrice al convegno "Scelta sulle cure e incapacità: dall'amministrazione di sostegno alle direttive anticipate", Università dell’Insubria, facoltà di Giurisprudenza, Camera di Commercio di Como, 12 e 13 maggio 2006
Docente Corso di aggiornamento Azienda USL1 rivolto a medici specialisti ambulatoriali convenzionati e odontoiatri. “La responsabilità professionale del medico specialista” Massa 23 giugno 2006
Relatrice Convegno Nazionale- Consensus Conference “Sicurezza stradale e certificazione medico-legale di idoneità alla guida. Linee guida del coordinamento nazionale dei medici legale delle ASL” Viterbo 9-10 giugno 2006
Relatrice e Organizzatrice del Convegno “Invalidità Civile:La costruzione di un percorso di medicina partecipativa Sistemi regionali a confronto” Massa 30 Giugno 2006.
Relatrice al Convegno “Sperimentazione clinica: mito e realtà” Torino 19 Ottobre 2006
Docente nella giornata di formazione “Lo Screening della trisomia 21”, Massa 4 Novembre 2006
Relatrice al V congresso nazionale del coordinamento dei medici legali delle aziende sanitarie COMLAS “Processi avanzati e priorità della medicina legale del servizio sanitario nazionale ” Genova 08-11 Novembre 2006.
Relatrice all’incontro “Diritti e diritti consenso informato e testamento biologico” Cronobie 11 incontri con la scienza. Bologna 16. 11 ‘06
Relatrice e Organizzatrice del Convegno “ Temi critici di Bioetica. Bioetica e Sport: nuove dimensioni della salute. Rapporto con scuola, territorio e cultura” Marina di Massa 23 Novembre ’06.
Docente corso di formazione Area vasta Nord Ovest “tecniche diagnostiche dei disturbi cognitivi e loro applicabilità in ambito medico legale”, Pisa Nov. – Dic. 2006
Relatrice al Convegno “Libertà di cura e di terapia. Liberiamo Eluana Englaro dalle terapie nutrizionali”. Milano, 18 Gennaio 2007, con la relazione “ la sospensione delle terapie e la deontologia medica”.
Ha partecipato in qualità di docente al Corso di formazione per volontari Massa dal 20/2 al 13/4 2007, con la lezione “comunicazione efficace: aspetti etici, morali e legali.
Ha partecipato in qualità di relatrice al Convegno “Il testamento biologico, l’accanimento terapeutico, l’eutanasia” Volterra 1 Giugno 2007, con la relazione “il caso Welby Englaro: riflessioni in termini di rifiuto o sospensione delle cure.
Ha partecipato in qualità di relatrice al Convegno “comitati etici e ricerca tra controllo e partecipazione” Livorno 17 Marzo 2007, con la relazione “La realtà dei comitati etici: i problemi aperti, le criticità.”
Ha partecipato in qualità di relatrice al Convegno “La Commissione Medica Locale Patenti: esperienze regionali a confronto” Montecatini Terme 23 Marzo 2007, con la relazione “i pazienti migranti: ipotesi di protocollo inter CML” .
Ha partecipato in qualità di docente al Corso di formazione professionale “L’operatore sanitario educatore di una etica della responsabilità nel coadiuvare le scelte del cittadino” Massa 31 Marzo 2007.
Ha partecipato in qualità di relatrice al Corso di formazione per personale sanitario “La prevenzione dei tumori” La Spezia 20 Aprile 2007, con la relazione “Aspetti etici e medico legali della prevenzione oncologica”
Ha partecipato in qualità di relatrice al Convegno “Il testamento biologico, l’accanimento terapeutico, l’eutanasia” Volterra 1 Giugno 2007, con la relazione “il caso Welby Englaro: riflessioni in termini di rifiuto o sospensione delle cure.”
Ha partecipato in qualità di relatrice al Convegno “Il Nuovo codice di Deontologia Medica” Massa 23 Giugno 2007, con la relazione “informazione e consenso”.
Ha partecipato in qualità di relatrice al 6° Convegno Nazionale COMLAS “Metodologie e strumenti di qualità per le prestazioni medico legali e la formazione” Lecce 10-13 Ottobre 2007, con la relazione “ Comunicazione ed informazione: politiche per il miglioramento della qualità”.
Ha partecipato in qualità di relatrice agli Incontri oftalmologici apuani “Donazione e trapianto di cornea: dall’etica alla chirurgia” Carrara 30 Novembre 2007, con la relazione “il quadro normativo e profili di responsabilità in materia di prelievi ed innesti di cornea”.
Docente Corso di Formazione per Facilitatori gestione del Rischio Clinico- 5° incontro multidisciplinare - “La responsabilita’ professionale: criteriologia medico legale “ Massa 3 dicembre 2007
Moderatice e Organizzatrice del Convegno “ Alcool, droghe e sostanze psicoattive nella guida: aspetti medico legali e di laboratorio” Massa 10 Dicembre ’07.

Pubblicazioni:
“Pregnancy and perinatal outcome in woman affected by polycythemia vera legal medicine remark”. Journal of foetal medicine, Vol. 5, n. 1-2, 1985
RIV. I.M.C.: “Aspetti Medico Legali dell’AIDS: il dovere del Medico di informare”.19/86, E.T.S., Pisa.
RIV. I.M.C.: “Aspetti Medico Legali dell’AIDS: la denuncia di malattia, il segreto professionale”.19/86, E.T.S., Pisa.
RIV. I.M.C.: “Aspetti Medico Legali dell’AIDS: il rischio di contagio in operatori sanitari e rischio di contagio da contatto casuale.” 19/86, E.T.S., Pisa.
RIV. I.M.C.: “Aspetti Medico Legali dell’AIDS: l’assistenza ai malati di AIDS ed ai sieropositivi; la responsabilità professionale; i problemi assicurativi”.19/86, E.T.S., Pisa.
RIV. I.M.C.: “Aspetti Medico Legali dell’AIDS: obbligatorietà o meno del test di “sieropositività” per le categorie a rischio”.19/86, E.T.S., Pisa.
RIV. I.M.C.: “Verso una nuova definizione medico legale di salute.” E.T.S., anno VII, n° 23, aprile 1988, Pisa.
RIV. I.M.C.: “La fecondazione artificiale. Bioetica e Medicina Legale. Spunti di riflessione.” E.T.S., anno VII, n° 23, aprile 1988, Pisa.
“La responsabilità professionale del medico di controllo”, Etruria Medica, rivista medica semestrale, vol. VIII – N. 2 – 1993
“La patente di guida, la patente nautica, il certificato anamnestico” in Atti del corso di formazione “Le certificazioni medico legali nel distretto socio sanitario di base”, Empoli 1995.
Atti del Corso di formazione: “Consenso Informato e Bioetica”, relazione – “Comitati Etici e Donazioni d’organo”. Massa, 1998.
Bioetica anno VII Vol. 3 – 1999 “Come incentivare la presenza dei membri dei C.E.L.? Una riflessione sull’esperienza toscana”.
V° Convegno mondiale di Bioetica – Londra, Settembre 2000: “Genethic counseling and predictive test for breast cancer in Italy.” Abstract book.
Bioetica anno VIII Vol. 4 – 2000 “Testamento psichiatrico: strumento di tutela dei diritti del malato di mente.” In corso di pubblicazione.
Bioetica anno IX Vol. 2 – 2001 “I Comitati Etici sono all’altezza del loro mandato?”.
“Linee guida per il consenso informato” in “Il comportamento dell’odontoiatra aspetti etici, deontologici e medico legali” M.L. Scarpelli, ACME ed. 2001
Bioetica anno X Vol.1 –Marzo 2002 “Comitato etico locale e sperimentazione controllata in medicina generale e in pediatria di libera scelta: un invito alla riflessione.”
Bioetica anno X Vol.2 -Giugno 2002 “Sentenza 11 gennaio 2002: sul danno da trasfusione a un testimone di Geova –Un commento medico legale”
Notizie di Politeia anno XVIII – N. 67 – 2002. Curatrice con altri degli atti del convegno “Science vs man?”; Coautrice della prefazione del fascicolo e dell’articolo “Note su alcuni aspetti della regolazione europea sui CEL.”
“Appropriatezza delle prestazioni sanitarie: il consenso informato” in “Le linee guida della medicina legale per il cittadino – persona assistita al centro dei percorsi assistenziali. La responsabilità professionale nel SSN: gestione e prevenzione dei conflitti” a cura di S. Del Vecchio, M. Martelloni, M. Martini, Ed. Essebiemme, 2002
Politeia anno XIX – N.69 – 2003 “Comitato Nazionale per la Bioetica e Comitati Etici Locali”
“Bioetica e Privacy: La cultura dei diritti individuali in Sanità” in atti del convegno “Privacy e diritto alla salute”, Casciana Terme 24 e 25 Ottobre 2002
“Il consenso informato” in Cronache di bioetica di L. Carra e S. De Clementi, (eds.) Zadig, Milano 2003
Bioetica anno XI, Vol.2, Giugno 2003, “Come la bioetica sta cambiando la medicina e il sentire comune. L’importanza della formazione nella scuola e nella sanità” recensione del convegno tenutosi a Massa il 9 maggio 2003
“Informed Consent in Italy: A Mediterranean Country Towards An Autonomy-Based Model” accettato per la pubblicazione in International Journal of Bioethics, numero gennaio 2005
“Quando il comitato diventa consulente: una riflessione sulla consulenza etica all’attività clinica e sul parere del Comitato etico di Bergamo” Bioetica, anno XII, N.1, 2004
“Bioetica e Comitati etici: un dibattito in corso” in Etica, Comunicazione e Salute, Franco Angeli/Sanità 2004
“Dichiarazioni anticipate di trattamento e consenso informato. La “rivoluzione silenziosa” della medicina”. Rivista Italiana di Medicina Legale, Vol. XXVI- Marzo-Aprile 2004, n.2
“La rivoluzione silenziosa nella medicina italiana: consenso informato e comitati etici” Notizie di Politeia, anno XX, N.75, 2004
Atti del convegno “Temi critici di bioetica-Lo stato vegetativo permanente: una sfida per la medicina, l’etica ed il diritto. Riflessioni a più voci sul caso Eluana Englaro”. Massa, 21 giugno 2004, Bioetica, rivista interdisciplinare, N.2, 2005
“Nello Stato Vegetativo Permanente i trattamenti di sostegno vitale possono essere rifiutati? Un punto di vista medico legale” Bioetica, rivista interdisciplinare, Guerrini ed. N.2, 2005
“L’evento della morte e la manifestazione del lutto nella religione. Aspetti legislativi e medico-legali”, in La Religione. Nella nascita nella malattia e nella morte, a cura di R. Palagi, Società Editrice Apuana, 2005.
“Invalidità civile: l’approccio basato sulla tutela dei diritti umani del disabile”, in Rivista Italiana di Medicina Legale n. 4-5 anno 2006 Giuffrè ed.
“Collaborazione tra servizio alcologico e commissione medica locale patenti ai fini della prevenzione della sinistrosità stradale correlata all’uso/abuso si alcool”, Atti Congressuali “Nuove esigenze e criticità della vita e della morte: riflessioni e proposte operative della medicina legale delle aziende sanitarie”, C.G. Edizioni Medico Scientifiche, anno 2006.
“Il testamento biologico: un ausilio per il medico, un diritto per il paziente” Notizie di POLITEIA rivista di etica e scelte pubbliche. Anno XXII – n. 83 - 2006
“Legge 1 febbraio 2006 n. 43 : analisi del provvedimento e riflessioni sulla istituzione di nuovi ordini professionali” in Bioetica-rivista Interdisciplinare n. 4, 2006, Milano, Guerini e associati.
“Il testamento biologico” in Toscana Medica N° 7 Luglio/Agosto 2007
Coautore volume a cura di Borsellino et al. Scelte sulle cure e incapacità (Insubria University Press 2007).
“L’autodeterminazione del paziente si afferma anche grazie ai giudici” in Notizie di POLITEIA rivista di etica e scelte pubbliche. Anno XXIII– n. 88 - 2007