Ultimi articoli

First paleoparasitological studies in Italy: helminthic parasites in mummies of different age.

There were no reports about parasites in mummies found in Italy, until few years ago. So far, the only described parasite in Italian mummies has been obtained analysing samples from the neolithic iceman “Ötzi”, found in…


DOPPIE ESEQUIE E SCOLATURA DEI CORPI nell’ITALIA MERIDIONALE D’eta’ MODERNA.

Francesco Pezzini (Scuola Normale Superiore di Pisa) SUMMARY DEATH RITUALS: THE SOUTHERN ITALY “SECONDARY BURIALS” IN MODERN AGE Some southern Italy funerary hypogeums of modern age were dedicated to…


The problem of cancer in antiquity : brief review of 94 cases

Susanna Gamba, Gino Fornaciari Division of Paleopathology Department of Oncology, Transplants and Advanced Technologies in Medicine University of Pisa, Medical School The general opinion about the occurrence of malignant…


Discovery of the First Hippocratic Cranial Trepanation from the Greek colony of Himera, Sicily (6th-5th century B.C.)

Pier Francesco Fabbri1, Gino Fornaciari2, Davide Caramella3, Giada Accomando4, and Stefano Vassallo5 (Email: pf.fabbri@ateneo.unile.it) (1Department of Cultural Heritage, University of Lecce, Italy. 2Department…


Ultime Novità


Ultimi video

Attività della Divisione


Diretta da Valentina Giuffra - professore associato di Storia della Medicina presso l'Università di Pisa - e da Gino Fornaciari - professore di Paleopatologia - la Divisione effettua ricerche che vanno dall'archeologia funeraria allo studio delle mummie, alla osteoarcheologia, all'applicazione delle moderne tecnologie biomediche allo scopo di determinare il profilo biologico e paleopatologico dei gruppi umani antichi (indagini istologiche, radiologiche, immunologiche, immunoistochimiche, ultrastrutturali e genetiche).

Ultime notizie da Facebook

I canali ufficiali social della Divisione di Paleopatologia raccolgono le ultime notizie e i risultati delle attività di ricerca.


Paleopatologia

College e università
2K

Pagina ufficiale della Divisione di Paleopatologia dell'Università di Pisa.

Paleopatologia

1 mese 20 ore fa

Qualche aggiornamento sul Coronavirus in Italia. Per quanto riguarda i casi manifesti clinicamente, la letalità della malattia sembra intorno al 2% e, per fortuna, molto inferiore a quella dell'influenza Spagnola del 1918 che in Italia era del 5-8% e colpiva soprattutto i giovani adulti (per una risposta immunitaria troppo violenta!),…

Gruppo Facebook

Gruppo italiano di Paleopatologia

Visita il gruppo

Gruppo Affiliato

Bioarcheologi, Paleopatologi ed Antropologi Forensi

Visita il gruppo

Area Studenti

Sezioni dedicate agli studenti degli insegnamenti portati avanti dallo staff della Divisione di Paleopatologia all’interno dell’offerta didattica dell’Università di Pisa.

Risultati degli esami

Accedi

Insegnamenti e Corsi

Accedi

Comunicazioni agli studenti

Accedi